Riunione straordinaria

Pistoia, 04 gennaio 2019

 A tutti i soci del Circolo Legambiente di Pistoia

In seguito alla Riforma del Terzo settore, per cui si fanno necessarie modifiche formali all'Associazione e allo Statuto,

 si convocano

 in riunione ordinaria TUTTI i soci, nel giorno venerdì 18 gennaio ore 12,00 presso la sala conferenze della COOP Pistoia.

 Qualora non fosse raggiunto il numero legale per la validità della riunione, si convocano tutti i suddetti SOCI nel giorno sabato 19 gennaio alle ore 16,00 presso la medesima sala conferenze sopra citata.

All'ordine del giorno:

Revisione della forma e della amministrazione del Circolo in seguito alla Riforma del Terzo settore

Presentazione dei progetti in corso

 Vista l'importanza dell'argomento si auspica al raggiungimento del maggior numero di soci presenti alla riunione.

Cordiali saluti,

Antonio Sessa Presidente Circolo

Nuovo corso alla sede in Via Gentile

Corso di Tai Chi Chuan e Tai Chi-Qi Gong per principianti presso la sede di Legambiente Pistoia. Il Tai Chi Chuan è un'antica disciplina cinese utile per il potenziamento della consapevolezza, l'elasticità di tendini e muscoli e il miglioramento della postura e dell'equilibrio. Questa pratica risponde alle necessità di età estremamente diverse: infatti nell'eseguire la forma lenta, così come tutti i vari esercizi, ogni praticante può profondere l'impegno corporeo che i suoi anni e il suo stato fisico gli permettono rispettando i propri limiti e godendo, alla fine, dello stesso senso di benessere. Nasce come arte marziale e diventa con il tempo una forma di terapia preventiva tesa a favorire l'equilibrio della mente e del corpo. Il Tai Chi-Qi Gong è costituito da una serie di esercizi che hanno l'obiettivo di favorire una circolazione fluida dell'energia coordinando la respirazione con i movimenti allo scopo di mantenere l'equilibrio e di garantire all'organismo il massimo benessere, esercitando i legamenti e migliorando la circolazione sanguigna all'interno delle articolazioni, sciogliendo i muscoli e stimolandoli in modo graduale.  

Giornata della Memoria e Giornata del Ricordo 2019

Giornata della Memoria - Museo Marino Marini sabato 26 gennaio ore 11,00

Spettacolo realizzato con la classe quinta Galileo Galilei Pistoia, primaria: "Cara Kitty, lo conosci Bartali?"

Ospite Armida Bandoni - Amnesty International

 

Giornata del Ricordo - Museo Marino Marini sabato 9 febbraio ore 11,00

Spettacolo realizzato con le classi seconde e terze Leonardo da Vinci Pistoia, secondaria I gr.: "Chi ti sente qui?"

Ospiti rappresentanti della Scuola di Don Milani a Barbiana

Nontiscordardimè-Operazione scuole pulite

ALLA COMMISSIONE SCUOLA AGLI EDUCATORI DEL REGISTRO NAZIONALE
Care e cari, 
i prossimi 16 e 17 marzo torniamo a mobilitare le scuole e le comunità con Nontiscordardimè-Operazione scuole pulite, la campagna di volontariato rivolta al mondo della scuola, che ogni anno vede la partecipazione di circa 5mila classi, migliaia di docenti, studenti e genitori. In particolar modo questi ultimi, sono divenuti fra i principali promotori della campagna in quanto sempre più vogliono far contare il loro punto di vista sul delicato tema della sicurezza e qualità della vita a scuola. Nontiscordadimè serve anche a far emergere queste istanze e ricostruire con una giornata di festa, di cittadinanza attiva e di creatività, un momento di condivisione e di coesione della comunità scolastica per richiedere alle amministrazioni edifici scolastici più sicuri e curati. E' un grande tema di attualità e sensibilità sociale di cui noi ci dobbiamo fare promotori, su cui intrecciare contatti e relazioni con le scuole del nostro territorio, portandole a confrontarsi anche con i nostri temi, come quello legato alla produzione dei rifiuti a scuola e a responsabilizzarle ad una azione virtuosa nell'ottica dell'economia circolare che vi ricordiamo è il tema su cui quest'anno abbiamo improntato i nostri materiali didattici per le classi che aderiscono a Legambiente. Sull'abbandono dei rifiuti e il mancato riciclo, infatti,  intendiamo lanciare una campagna di citizen science per il prossimo anno scolastico ma che già stimoliamo in questa XX edizione di Nontiscordardimè. In allegato trovate la lettera già inviata alle scuole. Per qualsiasi informazione e chiarimento è come sempre, a disposizione l'ufficio scuola (06.8626350, email scuola.formazione@legambiente.it).
Buon lavoro!     Vanessa Pallucchi, Responsabile Legambiente Scuola e Formazione

PuliAMO le spiagge!

PARTECIPA!   https://www.puliamolespiagge.it    
  
 
 
 
Scegli e vota le tue spiagge del cuore Dal 1 al 31 marzo acquista almeno 3 prodotti P&G* in un punto vendita Carrefour, carica il tuo scontrino sul sito www.puliamolespiagge.it e scegli le tue spiagge preferite votandole tra le 20 candidate.
Le 10 spiagge che otterranno più voti saranno pulite nel corso dell’estate dai volontari di Legambiente.
*Dash, Lenor, Fairy, Viakal, Mastro Lindo, Ambi Pur, Swiffer, Az, Oral B, Head&Shoulders, Pantene, Gilette, Venus, Olaz, Braun.
VOTA!
 
E fino al 30 settembre... ...per ogni scontrino inserito su www.puliamolespiagge.it, P&G donerà 3 € a Legambiente Onlus per la pulizia delle spiagge.
Iniziativa valida presso tutti i punti vendita Carrefour,  Carrefour  Market,  Carrefour  Express  e  il  sito  www.carrefour.it
 
Stop marine litter!
   
  
Buste di plastica, reti, tappi e scatole di latta, sigarette, bottiglie, cotton fioc, stoviglie: sono solo alcuni dei rifiuti che ogni anno si trovano sulle spiagge, oltre a quelli che galleggiano in mezzo al mare come le microplastiche e a quelli che si depositano sul fondale. Una vera e propria “zuppa di plastica”, come è stata definita dai ricercatori. L'indagine Beach litter 2017 di Legambiente, infatti, dipinge una situazione critica: su 62 spiagge italiane e in un’area monitorata pari a quasi 170 piscine olimpioniche sono stati trovati una media di 670 rifiuti ogni 100 metri di spiaggia.
Se non si interverrà in maniera decisa, secondo le più recenti proiezioni scientifiche, nel 2050 in mare ci saranno più rifiuti di plastica che pesci. E il Mediterraneo è una delle aree più colpite al mondo: secondo i dati dell’Unep, l’Agenzia delle Nazioni Unite per la protezione dell’ambiente, ogni giorno finiscono in mare 731 tonnellate di rifiuti. Una minaccia per tartarughe, mammiferi e uccelli marini, invertebrati e pesci, ossia tutti gli esseri viventi che vivono in contatto con l’ecosistema marino e che nei rifiuti possono rimanere intrappolati, feriti, intossicati o soffocati. Senza contare le conseguenze negative sull’intera catena alimentare e sulle attività economiche con danni meccanici a imbarcazioni e attrezzature da pesca, agli stock ittici, alti costi per la pulizia di mare e spiagge e impatti negativi sul turismo.
Una situazione non più tollerabile e di fronte alla quale P&G ha deciso di dare un supporto concreto impegnandosi con Carrefour Italia al fianco di Legambiente per favorire una presa di coscienza collettiva sull’emergenza del marine litter, stimolare l’adozione di comportamenti più sostenibili e produrre un cambiamento concreto attivando un’azione di pulizia in 10 spiagge italiane.  
 
 
    
  _______________________________________________
Lista Soci@newsletter.legambiente.it
Per cancellarsi scrivere a: Soci-leave@newsletter.legambiente.it
To unsubscribe write to: Soci-leave@newsletter.legambiente.it