Progetto "Giochiamo e cresciamo insieme" - casa Circondariale Pistoia

Si è svolto per i mesi di giugno e luglio 2019 il progetto "Giochiamo e cresciamo insieme" in collaborazione con CESVOT Pistoia, presso la Casa Circondariale di Pistoia.

Protagonisti alcuni bambini figli di detenuti del carcere di Pistoia e le loro rispettive famiglie.

Il progetto, ideato nel 2017, è stato richiesto nella sua seconda edizione e ha visto la realizzazione di piccoli manufatti con materiali riciclati, uniti insieme nell'incontro finale fino a creare due storie con due protagonisti diversi.

Il progetto ha interessato inizialmente 5 padri detenuti, di cui poi 3 hanno partecipato al progetto (i bambini avevano dai 3 ai 5 anni). Il progetto ha visto la partecipazione assidua, interessata e costante delle famiglie dei detenuti, che insieme ai bambini hanno creato e manipolato i materiali in modo davvero creativo.

Il progetto, su idea di Federica Fanari, ha visto la partecipazione di Rossella Bartoletti, Lucia Bonacchi e Giuliano Mati.

 

Si riportano gli elaborati finali:

*OSSERVAZIONI iniziali: le trovate in allegato, sono le prime aspettative riguardo al progetto e alcune osservazioni in itinere

*FOTO: le trovate nell'album della foto gallery "Giochiamo e cresciamo insieme, progetto carcere 2019"

*Filastrocca: "I bambini alla ricerca dell'arcobaleno delle caramelle"

*Favole: "Riccio nel parco" e "T-rex story"

 

FILASTROCCA

I BAMBINI ALLA RICERCA DELL'ARCOBALENO DELLE CARAMELLE

Nel bosco più profondo

sperduto in cima al mondo

un T-Rex addormentato

se ne stava in mezzo al prato.

Ryan, il suo amico più fidato,

tutto di verde lo aveva creato.

Denti aguzzi e pancia piena,

riposava sula schiena.

 

Lì vicino eran le torri di Joele,

circondate da alberi di mele,

un gran sole illuminava il giardino

fatto tutto dal bambino.

E il laghetto trasparente

rallegrava tanta gente.

Il materiale era tutto riciclato

per costruire questo mondo incantato.

 

Gli stecchini di verde eran dipinti,

a volte anche le mani, ed anche il viso!

Sembravano fili d'erba finti,

pronti per strappare un sorriso.

 

FAVOLE

RICCIO NEL PARCO

C'era una volta un piccolo riccio che viveva nel parco del re.

Un giorno Joele il figlio del re mentre giocava, perse la palla e finì in un cespuglio per cercarla.

Mentre la raccoglieva si punse una mano e scoprì che in mezzo al cespuglio c'era un piccolo riccio.

Joele, felice della scoperta, corse a prendere una caramella e la regalò al riccetto.

Scelse anche un nome e lo chiamò Spillo.

Da quel giorno divennero grandi amici e non si separarono più.

 

T-REX STORY

C'era una volta un T-rex, che mangiava i piccoli dinosauri.

Viveva in una caverna nella foresta.

Un giorno cadde in un fosso profondo e arrivò un dinosauro con la testa lunga per cercare di aiutarlo. Era un brontosauro.

Il brontosauro disse al T-rex: “Io ti posso aiutare, ma tu non mi devi mangiare!”.

Il T-rex rispose: “Va bene!”.

Il brontosauro allungò il collo e il T-rex si arrampicò sulla sua testa, camminò sul collo per uscire dalla buca e riuscì a salvarsi.

Il T-rex mantenne il patto e ringraziò il brontosauro.

Da quel giorno il T-rex non mangiò più nessun brontosauro.

Nuovi corsi alla sede in Via Gentili

Corso di Tai Chi Chuan e Tai Chi-Qi Gong per principianti presso la sede di Legambiente Pistoia. Il Tai Chi Chuan è un'antica disciplina cinese utile per il potenziamento della consapevolezza, l'elasticità di tendini e muscoli e il miglioramento della postura e dell'equilibrio. Questa pratica risponde alle necessità di età estremamente diverse: infatti nell'eseguire la forma lenta, così come tutti i vari esercizi, ogni praticante può profondere l'impegno corporeo che i suoi anni e il suo stato fisico gli permettono rispettando i propri limiti e godendo, alla fine, dello stesso senso di benessere. Nasce come arte marziale e diventa con il tempo una forma di terapia preventiva tesa a favorire l'equilibrio della mente e del corpo. Il Tai Chi-Qi Gong è costituito da una serie di esercizi che hanno l'obiettivo di favorire una circolazione fluida dell'energia coordinando la respirazione con i movimenti allo scopo di mantenere l'equilibrio e di garantire all'organismo il massimo benessere, esercitando i legamenti e migliorando la circolazione sanguigna all'interno delle articolazioni, sciogliendo i muscoli e stimolandoli in modo graduale.     Corso di danza moderna - dal 4 aprile 2019 Età 6/7 anni Giovedì dalle 16,45 alle 17,45 Vi aspettiamo!

Amianto - una storia operaia

Niente repliche siamo stanchi

presenta

"Amianto, una storia operaia"

sabato 23 marzo ore 21,15 presso il Circolo Aziendale Hitachi Rail Italy, via Ciliegiole 77 Pistoia

Ingresso costo 5€

“Alunni alla cattedra”

Legambiente Circolo di Pistoia presenta

 

“Alunni alla cattedra”

Si svolgeranno il giorno 20 e 23 marzo durante il corso della mattinata, due incontri di formazione su temi di energia, alimentazione, intercultura.

Gli incontri vedranno temi di approfondimento svolti in classe dagli alunni delle scuole partecipanti, presentati e raccontati dagli alunni stessi.

Gli studenti quindi salgono in cattedra e istruiscono i compagni sugli studi svolti.

Le scuole partecipanti sono I.T.T.S.Fedi-Fermi, l'Istituto Scuole Mantellate Pistoia e la scuola media di Vignole.

Gli incontri si svolgeranno ospitandosi a turno nei locali delle scuole stesse.

  

Cordiali saluti

Antonio Sessa Presidente

Giornata della Memoria e del Ricordo 2019

Giornata della Memoria - Museo Marino Marini sabato 26 gennaio ore 11,00

Spettacolo realizzato con la classe quinta Galileo Galilei Pistoia, primaria: "Cara Kitty, lo conosci Bartali?"

Ospite Armida Bandoni - Amnesty International

 

Giornata del Ricordo - Museo Marino Marini sabato 9 febbraio ore 11,00

Spettacolo realizzato con le classi seconde e terze Leonardo da Vinci Pistoia, secondaria I gr.: "Chi ti sente qui?"

Ospiti rappresentanti della Scuola di Don Milani a Barbiana